"Se La Gente Usasse Il Cuore" as written by Tony Renis, Massimo Guantini and Alberto Testa....
Se la gente usasse il cuore
Per decidere con semplicità
Cosa è giusto e cosa no
Ci sarebbe tra noi
Molta più felicità

Se la gente usasse il cuore
Si aprirebbe un orizzonte migliore
Troppa indifferenza c’è
Prova a vincerla tu
Che puoi farcela se vuoi

E cerca di esser tu
Il primo che ci sta
A rinunciare un po’
Per dare a chi non ha
Basta poco a te
Ma forse non lo sai
Che quello che tu dai
È quello che tu avrai

Se la gente usasse il cuore
Anche l’aria prenderebbe colore
Cresca la speranza in noi
E in futuro vedrà
Cieli di serenità

E non ti pentirai
Se adesso ti aprirai
A chi non ce la fa
E soffre accanto a te
Forse non lo sai
Ma basta poco a te
Per somigliare a un re
E il cuore vincerà
Ma comincia ad esser tu
A rinunciare un po'
Per dare a chi non ha
Forse non lo sai
Ma basta poco a te
Per somigliare a un re
E il cuore vincerà


Lyrics submitted by Mellow_Harsher

"Se La Gente Usasse Il Cuore" as written by Tony Renis Massimo Guantini

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Se La Gente Usasse Il Cuore song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain