Per tutto quel che ho fatto avrei sperato di meglio
in mezzo a questo letto vuoto..
e io ci penso spesso non c'era niente di meglio quaranta metri quadrati io e te..

che cosa resterà ...di quello che c'è stato e ci sarà..
cosa resterà... il tempo in questa stanza resterà...

e se mi guardo intorno tra i vestiti che metto
niente di nuovo senza te...
e se tornassi indietro per noi sarebbe lo stesso
quaranta metri quadrati senza te...
io sto con te mi ricordo bene tutti i momenti...
e non ci sei più
ma mi torni sempre in mente
il tempo va e va e non aspetterà che io riesca a trattenere dentro me tutta quanta la realtà

che cosa resterà.. di quello che c'è stato e ci sarà
cosa resterà.. il tempo in questa stanza resterà...

mi sembrava diverso ora che penso a quello che ho perso in un attimo da solo nel letto quand'era perfetto è andato tutto distrutto in un battito si tratta di capire il senso ora che tutto il tempo è nascosto dietro il freddo che non senti tu che sei presente in ogni angolo in ogni spigolo di questo tavolo

che cosa resterà.. di quello che c'è stato e ci sarà..
cosa resterà.. il tempo in questa stanza resterà...




Lyrics submitted by VampedVixen

Quaranta Metri Quadri song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain