"Clamori" as written by and Giusto Pio Franco Battiato....
Clamori nel mondo moribondo
Clamori nel mondo
Ciuffi d'isotopi in mano
Passeggio tra le particelle dei miei atomi

Nuclei pulsari, neutroni e quasari
Il mondo è piccolo, il mondo è grande
E avrei bisogno di tonnellate d'idrogeno
Infestati di ragnatele

Pieni di minuscoli computers
Mangiando farfalle giapponesi
Mosche giganti sputano dati
Dando il totale sui disoccupati

Clamori nel mondo moribondo
Clamori nel mondo
Sangue nero di Harlem
Manometri affollati a Wallstreet

Nel fango delle cifre tutto se ne va
Guerriglia nella giungla
Ma sotto un tetto di palme
Amore mio

Lunga sarà la fine
Sceicchi custodi
Di passaggi a livello nel deserto
Spargono lacrime di petrodollari

Sufi soffocati, Mullah immobili
Nel silenzio delle sparatorie
Clamori nel mondo moribondo
Clamori nel mondo


Lyrics submitted by redmax

"Clamori" as written by Giusto Pio Franco Battiato

Lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC

Lyrics powered by LyricFind

Clamori song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain