"Pane E Sale" as written by Adelmo Fornaciari and Francesco De Gregori....
E mangio pane, pane e sale
E il cielo piove gi
Con lacrime d'alto mare
Acqua che non si ferma pi

Ma salgo ancora nuove scale
E vedo ancora pi in la
La luce chiara di domani
Precipitando esplode gi

E al mattino sembra tutto
Aria serena e il dolore si confonde gi
E il mattino sembra
Un fiume dopo la piena

Nella pace rifluisce gi
Guarda ai miei occhi come piove
Guarda I miei occhi per te
Fa che ritorni presto il sole

E che si posi in fronte a me
E il mattino sar tutto aria serena
E la luce ci confonder

E il mattino come un fiume
Dopo la piena nella pace rifluisce gi
E il mattino sar tutto
Aria serena e la luce ci confonder

E il mattino come un fiume
Dopo la piena nella pace rifluisce gi
E mangio ancora pane e sale

E il cielo piove gi
Con lacrime d'alto mare
Acqua che non si ferma pi



Lyrics submitted by iconnu

"Pane e Sale" as written by Francesco De Gregori Adelmo Fornaciari

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Pane E Sale song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain