"La Voce Del Silenzio" as written by Amelio Isola, Paolo Limiti and Giulio Rapetti Mogol....
Volevo stare un po' da solo
Per pensare tu lo sai…
Ed ho sentito nel silenzio
Una voce dentro me…
E tornan vive tante cose
Che credevo morte ormai…

E chi ho tanto amato
Dal mare del silenzio
Ritorna come un'onda
Nei miei occhi,
E quello che mi manca
Nel mare del silenzio
Mi manca sai molto di più…

Ci sono cose in un silenzio,
Che non mi aspettavo mai,
Vorrei una voce…

Ed improvvisamente
Ti accorgi che il silenzio
Ha il volto delle cose che hai perduto
Ed io ti sento amore,
Ti sento nel mio cuore,
Stai riprendendo il posto che
Tu non avevi perso mai,
Che non avevi perso mai,
Che non avevi perso mai…

Volevo stare un po' da solo
Per pensare tu lo sai,
Ma ci son cose in un silenzio
Che non mi aspettavo mai,
Vorrei una voce…

Ed improvvisamente
Ti accorgi che il silenzio
Ha il volto delle cose che hai perduto,
Ed io ti sento amore,
Ti sento nel mio cuore,
Stai riprendendo il posto che
Tu non avevi perso mai
Tu non avevi perso mai
Tu non avevi perso…
Tu non avevi perso mai.


Lyrics submitted by Mellow_Harsher

La Voce Del Silenzio song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain