"Musica Proibita" as written by and Stanislao Gastaldon....
Ogni sera di sotto al mio balcone
Sento cantar una canzone d'amore
Più volte la ripete un bel garzone
E battere mi sento forte il core

Oh quanto è dolce quella melodia
Oh com' è bella, quanto m' è gradita

Ch'io la canti non vuol la mamma mia
Vorrei saper perché me l'ha proibita
Ella non c'è ed io la vo' cantare
La frase che m'ha fatto palpitare

Vorrei baciare i tuoi capelli neri
Le labbra tue e gli occhi tuoi severi
Vorrei morir con te, angel di Dio
O bella innamorata tesor mio

Qui sotto il vidi ieri a passeggiare
E lo sentiva al solito cantar

Vorrei baciare i tuoi capelli neri
Le labbra tue e gli occhi tuoi severi
Stringimi, o cara, stringimi al tuo core
Fammi provar l'ebbrezza dell'amor


Lyrics submitted by Mellow_Harsher

"Musica Proibita" as written by S Gastaldon Jose Carreras

Lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.

Lyrics powered by LyricFind

Musica Proibita song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain