Vaghissima sembianza…
D'antica donna amata,
Chi, dunque, v'ha ritratta
Con tanta simiglianza
Ch'io guardo, e parlo,
E credo d'avervi
A me davanti come ai bei dì amore?

La cara rimembranza
Che in cor mi s'è
Destata sì ardente
V'ha già fatta rinascer la speranza,
Che un bacio, un voto, un grido d'amore
Più non chiedo che a lei
Che muta è ognor.

Non chiedo, non chiedo che a lei
Che muta è ognor.


Lyrics submitted by Mellow_Harsher

Vaghissima Sembianza song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain