"Di Quella Pira" as written by and Library Arranger Giuseppe Verdi....
Di quella pira l'orrendo foco
Tutte le fibre m'arse, avvampò!
Empi, spegnetela, o ch'io fra poco
Col sangue vostro la spegnerò!

Era già figlio prima d'amarti,
Non può frenarmi il tuo martir...
Madre infelice, corro a salvarti,
O teco almeno corro a morir!
O teco almeno corro a morir!
O teco almeno
O teco almeno corro a morir!

Non reggo a colpi tanto funesti...
Oh quanto meglio sarìa morir!
Oh quanto meglio sarìa morir!

Di quella pira l'orrendo foco
Tutte le fibre m'arse, avvampò!
Empi, spegnetela, o ch'io fra poco
Col sangue vostro la spegnerò!

Era già figlio prima d'amarti,
Non può frenarmi il tuo martir...
Madre infelice, corro a salvarti,
O teco almeno corro a morir!
O teco almeno corro a morir!
O teco almeno
O teco almeno corro a morir!

All'armi! all'armi!

Madre infelice, corro a salvarti,
O teco almeno
O teco almeno corro a morir!

Madre infelice, corro a salvarti,
O teco almeno
O teco almeno corro a morir!

All'armi! all'armi!


Lyrics submitted by Mellow_Harsher

Di Quella Pira song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain