"Moses" as written by and Guglielmo Ridolfo/franchi Gagliano....
Nascondi la verita'
la vita non ti basta
e sentirsi vivi costa

il senso degli uomini
in verticale ascesa
riuscire a mangiare
e poi dormire con la luce sempre accesa

e non e' curiosità
che spinge le intuizioni
ma semplicemente noia
paura di perdersi
difendere i confini
e allora controlli
e come ulisse poi distruggi senza senso troia

ma sotto i cieli immensi
c'è una terra da spartire
e infliggere le regole
distruggere per costruire
davanti ai cieli immensi che non puoi desiderare
infliggi le tue regole
distruggere per conquistare

nascondi la verità
non stai tornando a casa
stai solo cercando tregua

perchè i cani mordono
e mordono gli errori
e morde la fame del branco che ti tiene sempre fuori

ma sotto i cieli immensi c'è una terra da spartire
e infliggere le regole
distruggere per costruire
davanti ai cieli immensi che non puoi desiderare
scolpisci le tue tavole
distruggere per conquistare

ma sotto i cieli immensi c'è una terra da spartire
e infliggere le regole
distruggere per costruire
davanti ai cieli immensi che non puoi desiderare
infliggi le tue regole
distruggere per conquistare

e non e' un'ascesa
e non e' curiosita', ne' un'ascesa


Lyrics submitted by volkinjaz

Moses song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain