"Invece No" as written by and Paolo Romano/pausini Carta....
Forse bastava respirare, solo respirare un po'
Fino a riprendersi ogni battito
E non cercare l'attimo, per andar via
(Non andare via)

Perché non pio' essere abitudine
Dicembre senza te,
Chi resta qui spera l'impossibile
Invece no, non s'è più tempo per spiegare
Per chiedere se ti avevo dato amore
Io sono qui e avrei da dire ancora, ancora

Perché si spezzano tra I denti
Le cose più importanti
Quelle parole che non osiamo mai
E faccio un tuffo nel dolore, per farle risalire
Portarle qui, una per una qui
Le senti tu pesano e si posano per sempre su di noi
E se manchi tu, io non so ripeterle
io non riesco a dirle più
Invece no, qui piovono I ricordi
Ed io farei di più, di ammettere che è tardi
Come vorrei, poter parlare ancora, ancora
E Invece no, non ho più tempo per spiegare
Avevo anch'io, io qualcosa da sperare davanti a me
Qualcosa da finire insieme a te

Forse mi basta respirare
Solo respirare un po
Forse è tardi, forse invece no


Lyrics submitted by SongMeanings

"Invece No" as written by Laura Pausini Paolo Romano Carta

Lyrics © Warner/Chappell Music, Inc., Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Invece No song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain