"Goccia" as written by Cristina Trombini and Manuele Agnelli....
GOCCIA (Cristina Donà , Manuel Agnelli)

Specchio di pioggia e asfalto
Ci naviga dentro il cielo
Grigio bianco
Acqua e cielo

ma tu sei una goccia che non cade
E ritarda la mia guarigione
Come ultima frase da terminare

Piccole navi col motore spento
Aspettano un segno dal faro
Così lontano

specchio di pioggia e asfalto
Oggi il mio viso è più leggero
Senza pianto
Solo acqua e cielo

ma tu sei una goccia che non cade
E rimanda la mia guarigione
Come un rumore sospeso che
Non esplode

ancora navi col motore spento
Aspettano un segno dal faro
Così lontano


Lyrics submitted by SongMeanings

"Goccia" as written by Manuele Agnelli Cristina Trombini

Lyrics © Warner/Chappell Music, Inc., Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Goccia song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain