"Onde Quadre" as written by Massimiliano Casacci, Davide Dileo and Samuel Umberto Romano....
Onde quadre che ci saturano in testa
Senza il tempo di fermarsi ma
Distorsione di colori in fondo agli occhi
Scorre ipnotica una festa e va.
Onde quadre respirando contro vento,
Stringi la mia mano e sento che
Sta sudando,
Sovraccarico di umore,
Gioia, elettrico furore.

E sugli spigoli,
Voglio giocare con la pelle sugli spigoli,
Voglio rischiare ad aggrapparmi sugli spigoli,
Cadendo a vuoto sempre solo sugli spigoli.
E sugli spigoli,
Che noi giochiamo con la pelle sugli spigoli,
Che ci aggrappiamo sempre solo sugli spigoli,
Restando vivo ancora solo sugli spigoli.

Onde quadre che disancorano il senso,
Rallentando il movimento giù.
Nel tuo odore, la più forte percezione
Spingo in accelerazione su.

RIT.

Onde quadre che ci saturano in testa
Senza il tempo di fermarsi ma
Distorsione di colori in fondo agli occhi
Scorre ipnotica una festa e va.

RIT.

ONDE QUADRE, ONDE QUADRE...






Lyrics submitted by SongMeanings

"Onde Quadre" as written by Massimiliano Casacci Davide Dileo

Lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.

Lyrics powered by LyricFind

Onde Quadre song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain