"Lentezza" as written by Saverio Lanza, Cristiano Maramotti and Pietro Pelu'....
Siamo animali strani
Con abiti normali
I piedi a terra e le idee tra le nuvole
Forse la vita è un sogno
Meccanismo del tempo
Che ci trasporta dove noi non immaginiamo
Dove una stella può cadere
E diventare il desiderio che siamo qua, che siamo qua un anima
E puoi volare su questo mare
Su un guscio di noce che è la tua fragilità
Lo puoi capire
Fallo senza fretta
E prenditi il tempo perché la tua lentezza
È l?equilibrio per restare in piedi..

lento
Tempo ma comunque sempre dentro,
Il tempo lento?

Siamo animali rari
Ognuno ha le sue ali
Ognuno I suoi tempi
Quando vai basta arrivare
Dove una stella può cadere
E diventare un desiderio un attimo di libertà instabile

puoi volare anche senz?ali
Su un guscio di noce con la tua velocità
Lo puoi capire
Fallo senza fretta
E prenditi il tempo perché la tua lentezza
È l?equilibrio per restare in piedi

lento
Tempo
Ma comunque sempre dentro
Il tempo lento?

lento
Tempo
Puoi riprender tutto il tuo tempo
Lento



Lyrics submitted by SongMeanings

"Lentezza" as written by Pietro Pelu' Cristiano Maramotti

Lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.

Lyrics powered by LyricFind

Lentezza song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain