"Le Serpi" as written by Massimiliano Casacci, Davide Dileo, Samuel Umberto Romano and Luca Ragagnin....
Madre
Veglia e proteggimi,
Cresce
Il buio sopra di me.
Torna
Per riconoscermi,
Il sangue
Di un'altra semina.
Non so chi sono più.
Serpi
Madre mi chiamano,
Lingue scure si posano.
Non so chi sono più
Non so chi sono più.
Tu che sai
Sai cosa see'è più in là
Tu prega
E salvami.
Madre
Veglia ed ascoltami
Madre
Le serpi entrano.
Non so chi sono
Non so chi sono più.
Tu che sai
Cosa see'è più in là
Tu prega
E salvami
E salvami...






Lyrics submitted by SongMeanings

"Le Serpi" as written by Davide Dileo Massimiliano Casacci

Lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC, Warner/Chappell Music, Inc., Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Le Serpi song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain