"Alba a Quattro Corsie" as written by Massimiliano Casacci, Davide Dileo and Samuel Umberto Romano....
Come bagliori residui in un fondo d'oceano
Dentro I ricordi annegare in un tempo che non see'è più,
Con il coraggio di chi non ha nulla da perdere,
Sento l'odore di asfalto di pioggia di polvere.
Come abbaglianti meduse in un fondo d'oceano
Scie di pensieri su quello che è stato, su ciò che sarà.
Luce di quasi mattino in gocce di nuvole,
Sento l'odore di asfalto di pioggia di polvere.
Come se il sonno potesse impedirti di fingere,
Come se tutto potesse ad un tratto rivivere.
Guardo I tuoi occhi socchiusi ed ho voglia di piangere,
Scendono in gola la pioggia l'asfalto la polvere.
Come bagliori residui in un fondo d'oceano
Dentro I ricordi annegare in un tempo che non see'è più,
Vedo gli errori che non ha più senso ripetere,
Sento l'odore di asfalto di pioggia di polvere.
Prima di andare, prima di andare, prima di andare
Senza voltarsi più.
Come abbaglianti meduse in un fondo d'oceano
Scie di pensieri su quello che lascio, su ciò che sarà,
Luce di quasi mattino in gocce di nuvole,
Sento l'odore di asfalto di pioggia di polvere.
Prima di andare, prima di andare, prima di andare....






Lyrics submitted by SongMeanings

"Alba a Quattro Corsie" as written by Davide Dileo Massimiliano Casacci

Lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC, Warner/Chappell Music, Inc., Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Alba a Quattro Corsie song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain