"Mio Fratello" as written by and Tiziano Ferro....
Mio fratello mi assomiglia molto
Somiglia a un gatto che somiglia a un orso
Mio fratello è tutto un paradosso
Ride quando non riderei
O c'è niente
Niente da ridere e io
Io mi chiedo perché
Perché
Mio fratello si chiede sempre cosa penso
E io lo so
Ma testardo non lo ammetto

Mio fratello ha avuto paura
Ma qual è la cura?
La cura qual'è?
Ricordi, ricordi, ricordi, ricordi
Ricordi che fanno paura
Ricordi quando mia hai sorpreso
Col primo sorriso?

Mio fratello ha dubbi sulla sua felicità
Colpevole non sei
Se non lo sai
Mio fratello mi guarda da lontano
E capisco o faccio finta
Che non sia tanto strano

Mio fratello ha avuto paura
Che strano la cura lo so io qual'è
Ricordi, ricordi, ricordi, ricordi
Ricordi che fanno paura
Ricordi quando mia hai sorpreso
Col primo sorriso?

Mio fratello sta lontano e gli manco
Ma poi ritorna e lo stanco
Ricordi, ricordi, ricordi, ricordi
Ricordi che fanno coraggio
Ricorda che con il ritorno
Inizia un altro viaggio

E se il mondo non finirà mai
Tu sei testardo il cammino
Padrone di un solo destino

Mio fratello l'ho visto sul giornale
Sorrideva ma io
Io lo so che stava male
Mio fratello
Lo dico piano piano
Piano piano
Non l'ho detto mai
Mio fratello si chiama


Lyrics submitted by SongMeanings

"Mio Fratello" as written by Tiziano Ferro

Lyrics © EMI Music Publishing, Sony/ATV Music Publishing LLC, Downtown Music Publishing

Lyrics powered by LyricFind

Mio Fratello song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain