"Figli Di Chi" as written by Filippo Neviani, Giuseppe Isgro', Antonello De Sanctis and Daniela Miglietta....
I figli noi dell'inquietudine
di imbarazzanti perch
noi carcerati in solitudine
cerchiamo Dio ma dov'
i figli noi dei gas di scarico
e di coltelli a serramanico
certi che questa realt non cambier mai

Figli di che figli di chi
non massacrateci 'cause
abbiamo bisogno di momenti felici
di star con gli amici
di incontrarci tra noi
figli di che figli di chi
noi figli di un padre non pi qui
figli dei muri, dei silenzi pi duri
per il nostro futuro lo faremo
da noi

'cause ci trovi in piedi nei fast food
o a far corse per la via
a far l'amore nelle macchine
e le cartacce ci sommergono
una strada trover che solo la mia per
vivere

Figli di che figli di chi
non derubateci 'cause
ridateci il mare, il sole
l'aria pulita
il diritto alla vita ce l'abbiamo
anche noi
figli di che figli di chi
nati da distrazioni s
noi figli di una sola spina dorsale
di un cambia canale che non
sceglie mai noi

Prima o poi
ci arrivi
la rabbia fa noi
cattivi
ma tu sei qui
tu sei l'unica che
ti fermi con me
che credi un po' in me

abbiamo bisogno di momenti felici
di star con gli amici
di incontrarci tra noi
abbiamo bisogno di momenti felici
di star con gli amici
di incontrarci tra noi


Lyrics submitted by SongMeanings

"Figli Di Chi" as written by Daniela Miglietta Antonello De Sanctis

Lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.

Lyrics powered by LyricFind

Figli Di Chi song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain