"Alla Fine" as written by and Gianna Nannini....
alla fine dell'Italia un bacio fa rumore
e sotto le ciglia piove già
sei rimasto senza più parole
a guardare in faccia la realtà
non ci insegneranno mai l'amore
i potenti e la carità le croci rosse sulle rovine

ora che fai
raccogli bombe qua e di là
magari esplodi tra gli ulivi salti in aria con la verità
non vedi mai l'orizzonte che immagino io
e te ne vai dalle mani che dicono addio

davanti a me si perde il mare
io sto con te senza lacrime
tu come fai a darti pace
in questa immensità in questa solitudine

alla fine dell'Italia un bacio fa rumore
in questo diluvio penso a te
il vento che cambiava la stagione
tu mi mangiavi con avidità
e trovare sempre una ragione per spaccare tutto a metà
perchè ogni guerra si fa in due

ora che fai
metti ponti di qua e di là
nascondi i segni conti i giorni che cominciano senza di noi
ci pensi mai ai ricordi che scappano via
mi mancherai e così mi farai compagnia

davanti a me si perde il mare
io sto con te senza lacrime
tu come fai a darti pace
se non finisce mai per un giorno intero
per tutta la vita


Lyrics submitted by SongMeanings

"Alla Fine" as written by Gianna Nannini

Lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC, Warner/Chappell Music, Inc.

Lyrics powered by LyricFind

Alla Fine song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain