"Il Sultano" as written by Carmen Consoli and Massimo Roccaforte....
Mi divertere assistere
ai tuoi sforzi disumani
per apparire convincente,
intrigante

Mi rincresce ammettere
di vederti meglio
dentro un camice di seta
bianca

Saresti come un Sultano
dietro un bancone a vendere
prodotti nostrani,
entrecote di Provenza

Sono infuocata se penso a 5 grammi di virilità
Sono turbata al pensiero di una lama in profondità
Non so resistere è un pensiero martellante
tu con un camice di seta
ed uno charme inconfondibile

Mi diverte assistere
ai tuoi sforzi disumani
per apparire più attraente,
seducente

Mi rincresce ammettere
di trovarti peggiorato
sguardo languido ed erotismo
da spiaggia

Saresti come un Sultano
dietro un bancone a vendere
prodotti nostrani,
entrecote di Provenza

Sono infuocata se penso a 5 grammi di virilità
Sono turbata al pensiero di una lama in profondità
Non so resistere è un pensiero martellante
tu con un camice di seta
ed uno charme inconfondibile

...non so resistere è un pensiero martellante
tu con un camice di seta
ed uno charme inconfondibile

charme inconfondibile
charme inconfondibile
charme inconfondibile
charme inconfondibile
charme inconfondibile


Lyrics submitted by SongMeanings

"Il Sultano (Della Kianca)" as written by Massimo Roccaforte Carmen Consoli

Lyrics © EMI Music Publishing, Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Il Sultano song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain