"Liberi da Noi" as written by Luigi D'alessio and Vincenzo D'agostino....
Che cosa see'è
sembra cosi scontato
Che cosa see'è
è tutto programmato
Almeno tu
diventa più normale
Ammettilo
si vive senza complicità
lo sappiamo già da un pezzo che non va
Ma perchè restare ancora insieme?

L'hai detto tu,
l'amore vuole amore
Parliamone, vedrai il coraggio si troverà
se parliamo sotto voce aiuterà
a non dare troppo amaro a tutto...

Mai più star male
Liberi da noi
mai più studiare
come vivere
Lasciarsi andare
in cose fatte mai
Mai più sognare
e chiedersi perchè

Restare amici non si può
per chi si è amato come noi
Magari poi non si sa mai
adesso è troppo presto

Mai più tradire
la mia fantasia
Per poi morire
nell'ipocrisia

La gente sai
a volta conta niente
Diranno che
non ero affatto l'uomo per te
E gli stessi parleranno poi con me
e ti lanceranno colpe addosso.

Mai più star male
Liberi da noi
mai più studiare
come vivere
Lasciarsi andare
in cose fatte mai
Mai più sognare
e chiedersi perchè

Restare amici non si può
per chi si è amato come noi
Magari poi non si sa mai
adesso è troppo presto

Mai più tradire
la mia fantasia
Per poi morire
nell'ipocrisia

Dai vetri della vita mia
vedo l'amore andare via
Per incontrarlo prima o poi
Ci lascia liberi da noi.


Lyrics submitted by SongMeanings

"Liberi Da Noi" as written by Vincenzo D'agostino Luigi D'alessio

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Liberi da Noi song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain