"T'Immagini" as written by Vasco Rossi and Alberto Quarantotto....
T'immagini
La faccia che farebbero
Se da domani davvero
Davvero tutti quanti smettessimo

T'immagini
Quante famiglie sul lastrico
Altro che crisi del dollaro
Questa sì che sarebbe la crisi del secolo

T'immagini
Se fosse sempre domenica
Tu fossi sempre libera
E se tua madre fosse meno nevrotica

A meno che
Non siate già tutti d'accordo con me
Che c'è qualcosa che
Qualcosa che non va
Non so, però, mah

Secondo me
Qui c'è qualcuno che ha sbagliato mestiere
Non voglio mica dire che sia in mala fede per carità.
Pero',pero' qui qualche cosa non va

Fantasie, fantasie che volano libere
Fantasie che a volte fan ridere
Fantasie che credono alle favole

T'immagini
La fregatura che han preso
Quelli che son partiti
Tutti di corsa, tutti quanti per il messico

T'immagini
Se fosse sempre domenica
Tu fossi sempre libera
E se tua madre fosse meno nevrotica

Fantasie, fantasie che volano libere
Fantasie che a volte fan ridere
Fantasie che credono alle favole
Favole, favole, favole, favole,
Favole


Lyrics submitted by SongMeanings

"T'immagini" as written by Vasco Rossi Alberto Quarantotto

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

T'Immagini song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain