"Ehi! Negrita" as written by Cesare Petricich, Fabrizio Barbacci, Enrico Salvi and Paolo Bruni....
E allora ehi negrita
È il blues che balla che ci porta qua
Ritmo sangue sangue ritmo e veleno
Che rokkerrolla sopra le città...
Noi siamo il fuoco siamo il carnevale
Senza ma e senza tanti se
Saremo un rullo sopra lo stivale
Date retta a me!

Ehi negrita!
Ehi negrita!

E allora ehi negrita
Restare in moto finchè il sogno resiste
Cinque dottori per curare la peste
Cinque tamburi dentro a cinque teste...
Provincia insonne batte in tempo reale
Allarga lo sguardo campo totale
Ed anche l'acqua brucerà prima
O poi date retta a noi!

Ehi negrita!
Ehi negrita!

Noi siamo il fuoco siamo il carnevale
Saremo il rullo sopra lo stivale
Restare in moto finchè il sogno resiste
Cinque dottori per curare la peste...
Noi siamo il fuoco siamo il carnevale
Saremo il rullo sopra lo stivale
Restare in moto finchè il sogno resiste
Cinque tamburi dentro a cinque teste!

Ehi negrita!
Ehi negrita!

Ehi negrita!
Ehi negrita!



Lyrics submitted by SongMeanings

"Ehi! negrita" as written by Paolo Bruni Fabrizio Barbacci

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Ehi! Negrita song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain