"Io Sono" as written by Cesare Petricich, Fabrizio Barbacci, Enrico Salvi and Paolo Bruni....
Vedo il mondo a tutto tondo
Che rimbalza sopra e sotto di me..
Vedo il mondo e sullo sfondo
Biondo il sole che si è spento eiè...
Tutt' intorno piove un cielo
Fatto a cerchi in bianco e nero, e chagall...
Su una nuvola di fiori
Suona musica a colori per me...
Che mentre canto...

Sono il tempo, sono il vento, sono dio...
Sono l'acqua, sono il fuoco, solo io...
Sono il sesso, l' universo, e' solo mio...
Che mentre canto sono...

Vedo il mondo a tutto tondo
Rotolare sopra un'onda laggiù
Vedo il mondo che va a fondo
Su una zattera di piombo e bambù... e bambù...
Sopra l'acqua che è di vetro,
La ribalta di un teatro e più in là...
Su di un palco, re, regine
E diecimila ballerine per me...
Che mentre canto...

Sono il tempo, sono il vento, sono dio...
Sono l'acqua, sono il fuoco, solo io...
Sono il sesso, l' universo, e' solo mio...
Che mentre canto sono...



Lyrics submitted by SongMeanings

"Io Sono" as written by Enrico Salvi Cesare Petricich

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Io Sono song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain