"Magnolia" as written by Paolo Bruni, Cesare Petricich, Enrico Salvi, Fabrizio Barbacci and Francesco Li Causi....
Lentamente scivola
La tua mano su di te
Quel tanto che basta per trasformare
Ogni carezza in un gemito
Ti guardo accaldata contorcerti
Tra le lenzuola umide
Golosa ed implacabile
Forza fammi male finchè vuoi?
Lo sai?

Pioggia io sarò ? per toglierti la sete?
E sole salirò ? per asciugarti bene?
Vento arriverò ? per poterti accarezzare?
Ma se vuoi? se tu vuoi?
Tra fango e neve, fango e neve impazzirò!

Ti ammiro per come ti approcci
A questi anni mutevoli
Mi piace quel tuo senso pratico
La tua forza e l'ironia
I cieli neri intorno a noi
Sono soltanto nuvole
Che dolcemente soffi via
E niente può far male più, lo sai?
Lo sai?

Pioggia io sarò ? per toglierti la sete?
E sole salirò ? per asciugarti bene?
Vento arriverò ? per poterti accarezzare?
Ma se vuoi? se tu vuoi?
Tra fango e neve, fango e neve impazzirò!
Impazzirò!?.

Finche' pioggia diverrò ? per toglierti la sete?
E sole io sarò ? per asciugarti bene?
Vento arriverò ? per poterti accarezzare?
Ma se vuoi? se tu vuoi?
Tra fango e neve, fango e neve impazzirò!?
Impazzirò! e pioggia io sarò
Per toglierti la sete, per asciugarti bene, per poterti accarezzare
Ma se vuoi, se tu vuoi?
Fino alla fine, fino alla fine del mondo?

Vieni con me, vieni con me, vieni con me
Ad insegnarmi a camminare, ad insegnarmi a respirare?
Con le mani, con le mani, con le mani
Con le tue mani potrei morire, sulle tue mani potrei?


Lyrics submitted by SongMeanings

"Magnolia" as written by Enrico Salvi Cesare Petricich

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Magnolia song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain