"Lontani Dal Mondo" as written by Cesare Petricich, Fabrizio Barbacci, Enrico Salvi and Paolo Bruni....
Seduti in macchina a parlare
Mentre vivi la luce che al mattino scompare
Questa è l'ora giusta per sognare
Quando le frasi vengon fuori da sole
Seduti in macchina a parlare
Tanto il mondo si è spento quando hai spento il motore
È proprio lì che mi lascio andare
E dico le cose che non sapevo dire
Che strana la vita basta un po' di calore

Vorrei restare qui
Vorrei vivere qui per sempre qui
E continuare così
Se mi dici di si continuiamo così

Seduti in macchina a parlare
Sul vetro due gocce come fosse un bicchiere
Un bicchiere grande che ci guardi dentro
E che niente nasconde tranne questo momento...
Lontani dal mondo lontani abbastanza

Vorrei restare qui
Vorrei vivere qui per sempre qui
E continuare così
Se mi dici di si continuiamo così



Lyrics submitted by SongMeanings

"Lontani dal Mondo" as written by Enrico Salvi Cesare Petricich

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Lontani Dal Mondo song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain