"La Mia Natura" as written by Filippo Neviani and Alfredo Rapetti....
È vero che
Non ho radici
Non è una mia necessità
E seguo solo quel respiro
Che mi trasporta un po' più in la
Così rifiuto il conformismo
E faccio quello che mi va
Qualcuno dice che è egoismo
E qualcun altro libertà

È la mia natura
Quello che io sono e che sarò
È la mia natura
E per nessuno mai la cambierò
Ma se mi prendi così
Se tu mi accetti così
Impareremo a vivere
Sempre ad ali libere

È vero che
Non ho pudore
Nessuna paura a dire no
E la mia sola religione
È la parola che ti do

È la mia natura
Quello che io sono e che sarò
È la mia natura
L'istinto più profondo che io ho
Ma se mi prendi così
Se tu mi accetti così
Impareremo a vivere
Senza avere un limite

Io non posso dire di più
Ora a decidere sei tu
Perché anche questo sai cos'è

È la mia natura
Quello che io sono e che sarò
È la mia natura
E spiegarla agli altri non si può
Ma se mi prendi così
Se tu mi accetti così
Impareremo a vivere
Senza avere un limite

È vero che non ho radici
Non è una mia necessità
Ma se tu adesso me lo chiedi
Io per un po' mi fermo qua


Lyrics submitted by SongMeanings

"La Mia Natura" as written by Filippo Neviani Alfredo Rapetti

Lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC, Warner/Chappell Music, Inc., Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

La Mia Natura song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain