"Almeno Una Volta" as written by and Peter/reinhardt Heppner....
Errori io ne ho
Già fatti abbastanza
Se almeno poi però
Questa mia esperienza
Mi aiutasse a chiedermi
Riflettici aspetta un secondo
E invece no e invece so
Che io non imparerò

a crescere
Non perdere
Le cose che
Almeno una volta
Fan crescere
Non perdere
Le cose che
Almeno una volta
Potevo fare giuste e che
Non è
Difficile
Per uno meno instabile
Solo gestirsele
E invece poi invece mai
Che riesca a tenermele strette
Che riesca a conservarmele
Sarà paura o sarà che...

Dentro I viali e nei vicoli
Che giro in macchina a vuoto
Vedo coppie abbracciarsi e stringersi
Che non avrei mai notato
Se non sapessi che non sapessi te
Lontana lontano lontanissimo
Ricorderò maledirò
Il giorno che ho detto no

a crescere
Non perdere
Le cose che
Almeno una volta
Fan crescere
Non perdere
Le cose che
Almeno una volta
Potevo fare giuste e che non è
Difficile
Per uno meno instabile
Solo gestirsele
E invece poi invece mai
Che riesca a tenermele strette
Che riesca a conservarmele
Sarà paura o sarà che
È proprio il cambiamento in sé
Che fa venire strane idee
Pensare di non essere
Adulto e non volubile
Per crescere
Non perdere
Le cose che
Almeno una volta
Riuscire a conservarmele
Sarà paura o sarà che
Boh!



Lyrics submitted by SongMeanings

"Almeno Una Volta" as written by Peter Heppner Markus Reinhardt

Lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.

Lyrics powered by LyricFind

Almeno Una Volta song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain