"Tracce Di Te" as written by Pierfrancesco Renga and Denise Noris....
Eccomi
Bicchiere tra le dita
E gente sconosciuta intorno a noi
Venderei
A pesai la mia vita
Per essere un minuto come vuoi

Ma guardami
Non sono l'uomo che volevi tu
Povera madre
Se, lo so
Il tempo passa e non ce la fai più
Ad aspettare

Qui non se 'e mai nessuno
Che mi parli di te
Io mi perdo nel fumo
Di mille parole
Per fingere che
Cerco ancora qualcosa
Nel silenzio che se 'e
Lungo questo cammino
Io trovo
Di nuovo
Le tracce di te

Sai, di te
Ho sempre quel ricordo
Seduta mi accarezzi il volto e poi
Resti l'è
Con quel sorriso sordo
Di chi sa che ha finito I giorni suoi

Quando anch'io
Avrò qualcosa forse semtterò
Di farmi male
Ora no
Starò seduto dentro a questo bar
Ad aspettare

Qui non se 'e mai nessuno
Che mi parli di te
Io mi perdo nel fumo
Di mille parole
Per fingere che
Cerco ancora qualcosa
Nel silenzio che se 'e
Lungo questo cammino
Io trovo
Di nuovo
Le tracce di te

Lungo questo cammino
Io trovo
Di nuovo
Le tracce di te


Lyrics submitted by SongMeanings

"Tracce di Te" as written by Pierfrancesco Renga Denise Noris

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Tracce Di Te song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain