"Sento le Campane" as written by Adelmo Fornaciari, Isaac Hayes and David Porter....
Gino sei un cane
Fammi bere fammi bù
Meno male bella infame
Che dal buio arrivi tu

Quando vedo te
Sento le campane
Mi scappa la pipì
Da da dall?emozione

Sono proprio un bel tacchino
Nella notte coccodè
Vuoi vedere che dal fango
Nasce un fiore anche per me

Quando vedo te
Sento le campane
Mi scappa la pipì
Da da dall?emozione

È sempre il solito riff, sì
Però mi sento bene
Quando vedo te
Sento le campane

Sono figlio di una pistola
Vieni via con me
Sono figlio di una notte che vola
Ti porto via con me

Get down, I wanna give you my love, yeah
Stand up, I wanna give you my love, yeah
Black out, I wanna give you my love, yeah

Gino sei un cane
Ora vado via perché
Lei mi vuole, lei ha fame
Nella notte coccodè

Quando vedo te
Sento le campane
Mi scappa la pipì
Da da dall?emozione

È sempre il solito riff, sì
Però mi sento bene
Mi scappa solo la pipì
Su questo mondo infame

Get funk



Lyrics submitted by SongMeanings

"Sento Le Campane" as written by Isaac Hayes David Porter

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Sento le Campane song meanings
Add your thoughts

1 Comment

sort form View by:
  • 0
    General CommentIs this a song to a dude? Who is Gino and why is he a dog?
    perryoxideon March 31, 2013   Link

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain