"Equilibrio Precario" as written by Carmen Consoli and Massimo Roccaforte....
Teso sul filo di una gloria che non see'è
Disincantato, disarmato per aver
Perso di vista
Perso di vista
Te stesso
Appeso al grido di una folla che non see'è
Amareggiato disorientato per aver
Perso di vista
Perso di vista
Te stesso
Stai vivendo un equilibrio precario
Steso all'ombra
Di una vita che non see'è
Rammaricato tormentato
Per aver
Perso di vista
Perso di vista
Te stesso
Stai vivendo un equilibrio precario
Steso sul filo
Di una gloria che non see'e'
Demotivato insoddisfatto per aver
Perso di vista
Perso di vista
Te stesso






Lyrics submitted by SongMeanings

"Equilibrio Precario" as written by Massimo Roccaforte Carmen Consoli

Lyrics © EMI Music Publishing, Sony/ATV Music Publishing LLC, Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Equilibrio Precario song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain