"Destinazione Paradiso" as written by Gianluca Grignani and Massimo Luca....
In questo girotondo d'anime
Chi si volta è perso e resta qua
Lo so per certo amico
Mi son voltato anch'io
E per raggiungerti ho dovuto correre
Ma più mi guardo in giro e vedo che,
C'è un mondo che va avanti anche se
Se tu non ci sei più
Se tu non ci sei più.

E dimmi perché
In questo girotondo d'anime non c'è
Un posto per scrollarsi via di dosso
Quello che c'è stato detto e
Quello che oramai si sa
E allora sai che c'è.

C'è, che c'è
C'è che prendo un treno che va
A paradiso città
E vi saluto a tutti e salto su
Prendo il treno e non ci penso più.

Un viaggio ha senso solo
Senza ritorno se non in volo
Senza fermate né confini
Solo orizzonti neanche troppo lontani
Io mi prenderò il mio posto
E tu seduta lì al mio fianco
Mi dirai destinazione paradiso

C'è, che c'è
C'è che prendo un treno che va
A paradiso città
Io mi prenderò il mio posto
E tu seduta lì al mio fianco
Mi dirai destinazione paradiso
Paradiso città.


Lyrics submitted by SongMeanings

"Destinazione Paradiso" as written by Massimo Luca Gianluca Grignani

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Destinazione Paradiso song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain