"Gioco Di Bimba" as written by and Aldo/reverberi Tagliapietra....
(A. Pagliuca - A. Tagliapietra)
Come d'incanto lei si alza di notte ,
Cammina in silenzio con gli occhi ancor chiusi
Come seguisse un magico canto
E sull' altalena ritorna a sognare .
La lunga vestaglia , il volto di latte ,
I raggi di luna sui folti capelli .
La statua di cera s'allunga tra I fiori ,
Folletti gelosi la stanno a spiare .
Dondola , dondola il vento la spinge ,
Cattura le stelle per I suoi desideri .
Un' ombra furtiva si staccca dal muro :
Nel gioco di bimba si perde una donna .
Un grido al mattino in mezzo alla strada ,
Un uomo di pezza invoca il suo sarto
Con voce smarrita per sempre ripete :
" io non volevo svegliarla così "
" io non volevo svegliarla così ! "



Lyrics submitted by SongMeanings

"Gioco Di Bimba" as written by Antonio Pagliuca Aldo Tagliapietra

Lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.

Lyrics powered by LyricFind

Gioco Di Bimba song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain