"Per Vivere" as written by and Fabrizio/de Stefani Baldoni....
Questa strada è la mia casa che non ho
Il soffitto è un grande cielo splendido
Se potessi volerei da un angelo
Per giocare insieme a lui sopra la luna

Questa strada di baracche sbattute la
Dove abita la nostra povertà
È la scuola dei bambini como me
Che hanno per maestre fame e lacrime

Vivere sembra impossibile qui
Come accendere nel mare un falò
È un mondo senza regole
È un brutto film che un giorno scorderò

Questa strada di tristezza e polvere
Senza mamme di carezze e favole
Ma è qui che vedo il Dio della città
Ed è lui che mi dara' la libertà

Vivere è un gioco a perdere qui
È scappare la prigione dei "No"
È respirare colla per essere
Ladri di attimi 'credere
Che ci riesci a vivere

Dentro me cerchero' quella fede che non ho
Dall'amore anch'io così rinascerò

Vivere com'è difficile qui
Quando gridi al cielo "Kyrie eleison"
Ma se vincere un miracolo non si può
So che io non mi arrenderò
Di volermi libero

Vivere forse è possibile qui
Ce l'avrai pietà di noi "Kyrie eleison"
Signore la mia strada io troverò
Con te camminerò
Per vivere per vivere



Lyrics submitted by SongMeanings

"Per Vivere" as written by Gino De Stefani Fabrizio Baldoni

Lyrics © Warner/Chappell Music, Inc., Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Per Vivere song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain