"Nemmeno un Secondo" as written by Filippo Neviani, Massimo Varini and Antonello De Sanctis....
Sai tu mi hai lasciato il segno
Perché sei come sei
Non togliermi un momento
Nemmeno un secondo mai

Ormai sei nei miei codici
Navighi ad un passo da me
Se vai oltre I miei limiti
Ad istinto vengo da te
Tutte le volte che ridi
Quando mi sfidi
Segui un progetto che non so
Ma ormai sei nei miei sintomi
È l'informazione che ho

Sai tu mi hai lasciato il segno
Perché sei come sei
Con te non è un impegno
Nemmeno un secondo mai

Ormai sei nei miei abiti
Anche quando non ti ho
È che già siamo avidi
Di questa occasione perciò
Anche se fossimo nati
Su altri pianeti
Io da te ci arriverei
Costruirei dei nuovi satelliti
Per comunicare tra noi

Sai tu mi hai lasciato il segno
Perché sei come sei
Per questo non mi fermo
Nemmeno un secondo

Siedi e dalla mia faccia vedi
Che cosa sei tu
Chi ti ha persa
Ormai non ti trova più

Sai tu mi hai lasciato il segno
Perché sei come sei
Per questo non ti perdo
Nemmeno un secondo mai
Sai tu mi hai lasciato il segno
Perché sei come sei
Con te non è un impegno
Nemmeno un secondo mai


Lyrics submitted by SongMeanings

"Nemmeno un Secondo" as written by Filippo Neviani Antonello De Sanctis

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Nemmeno un Secondo song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain