"Volare" as written by Mitchell Parish, Domenico Modugno and Franco Migliacci....
Volare, volare, volare, volare, volare, volare
Volare, ooh (volare, volare, volare, volare, volare, volare)

Penso che un sogno così non ritorni mai più
Mi dipingevo le mani e la faccia di blu
Poi d'improvviso venivo dal vento rapito
E incominciavo a volare nel cielo infinito

Volare, oh, oh
Cantare, oh, oh, oh, oh
Nel blu, dipinto di blu
Felice di stare lassù

E volavo, volavo felice
Più in alto del sole ed ancora più su
Mentre il mondo pian piano spariva lontano laggiù
Una musica dolce suonava soltanto per me

Volare, oh, oh
Cantare, oh, oh, oh, oh
Nel blu, dipinto di blu
Felice di stare lassù

Una musica dolce suonava soltanto per me

Volare, oh, oh
Cantare, oh, oh, oh, oh
Nel blu, dipinto di blu
Felice di stare lassù

Una musica dolce suonava soltanto per me

Volare, oh, oh
Cantare, oh, oh, oh, oh
Nel blu, dipinto di blu
Felice di stare lassù

Volare, ooh

Penso che un sogno così non ritorni mai più


Lyrics submitted by SongMeanings

"Volare" as written by Francesco Migliacci Domenico Modugno

Lyrics © Sony/ATV Music Publishing LLC, Downtown Music Publishing, Peermusic Publishing

Lyrics powered by LyricFind

Volare song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain