"La Notte" as written by and Felice/clemente Foti....
Se di giorno non ti penso
So che poi ritornerai
Come ogni notte a tormentare
La mia mente e I sogni miei
Se di giorno splende il sole
So che poi ritornerò
Come ogni notte a naufragare
Nei ricordi annegherò

Sei già qui
Ti vedo bella più che mai
Ed invano io cerco di afferrarti ma

Ma la notte la tua immagine è come il vento
Sei di più sei tu la notte
Io ti cerco ti trovo e ti perdo
Finché il giorno verrà
Ma la notte I tuoi occhi mi guardano dentro
Sei di più sei tu la notte
Io ti chiamo ti voglio ti sento
Quando all'alba ritorni da lui

La notte sì la notte oh…la notte

Se di giorno c'è il lavoro
So che poi ritornerai
Come ogni notte insieme a loro
Con I fantasmi miei
Ma stanotte dormo fuori
Dove no non lo saprai
Poi nel silenzio della sera
Sento chiari I passi tuoi

Sei già qui
Che cosa ancora vuoi da me
Ed invano io cerco di scacciarti ma

Ma la notte la tua immagine è come il vento
Sei di più sei tu la notte
Io ti cerco ti trovo e ti perdo
Finché il giorno verrà
Ma la notte I tuoi occhi mi guardano dentro
Sei di più sei tu la notte
Io ti chiamo ti voglio ti sento
Quando all'alba ritorni da lui

La notte sì la notte oh la notte

Ma la notte la tua immagine è come il vento
Sei di più sei tu la notte
Io ti cerco ti trovo e ti perdo
Finché il giorno verrà
Ma la notte I tuoi occhi mi guardano dentro
Sei di più sei tu la notte
Io ti chiamo ti voglio ti sento
Quando all'alba ritorni da lui


Lyrics submitted by SongMeanings

"La Notte" as written by Jef Deboeck Salvatore Adamo

Lyrics © EMI Music Publishing, Sony/ATV Music Publishing LLC, Warner/Chappell Music, Inc.

Lyrics powered by LyricFind

La Notte song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain