"Pane al Pane" as written by and Luciano Ligabue....
E poi l'urlo partì
E l'orecchio trovò
Pane al pane
E l'orecchio capì anche se al prezzo di
Sanguinare
E la bocca cercò
E un'altra bocca trovò
Cuore a cuore
E lì, più che baciarsi,
Fu quasi un volersi mangiare
Chiaro, che più non si può,
Pane al pane
E lo sputo saltò
E la faccia trovò
Pane al pane
E la faccia bucata sembrò
Per un pò da buttare
E poi l'occhio parlò,
Disse troppo, però,
Bene o male,
Parlò pure nascosto
Nell'occhio d'un ottimo attore
Chiaro, che ti piaccia o no,
Pane al pane
E lo specchio suonò
Ora un blues, ora un pezzo solare
E fu quel ritornello fischiato
Anche senza volere
Pane al pane


Lyrics submitted by SongMeanings

"Pane al Pane" as written by Luciano Ligabue

Lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.

Lyrics powered by LyricFind

Pane al Pane song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain