"Ricominciamo" as written by Bruno Tavernese and Luigi Albertelli....
E lasciami gridare
Lasciami sfogare
Io senza amore non so stare
Io non posso restare
Seduto in disparte
Né arte né parte
Non sono capace
Di stare a guardare
Questi occhi di bracce
E poi non provare
Un brivido dentro
E correrti incontro, gridarti

Ti amo
Ricominciamo

So dove passi le notti
È un tuo diritto
Io guardo e sto zitto
Ma penso di tutto
Mi sveglio distrutto
Però, io ci provo
Ti seguo, ti curo
Non mollo, lo giuro
Perché sono nel giusto
Perché io

Ti amo
Ricominciamo
(Come sei dolce stasera
Mi viene la voglia)
Ricominciamo
(So che mi ami davvero
Mi sembri sincero)
Ricominciamo

Cosa vuoi che faccia?
Io sarò una roccia
Guai a quello che ti tocca

So che tu ami le stelle
Gettarti nell'occhio
Del primo ciclone
Non perdi occasione
Per darti da fare
Per farti valere
Ma fammi il piacere
Ti voglio aiutare
Su, fammi provare ancora

Ti amo
Ricominciamo
Ricominciamo
(So che mi ami davvero
Mi sembri sincero)
Ricominciamo
Oh, sì
Ricominciamo


Lyrics submitted by SongMeanings

"Ricominciamo" as written by Luigi Albertelli Bruno Tavernese

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Ricominciamo song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain