"Anni Miei" as written by and Angelo/rapetti Valsiglio....
Prendo fiato poi mi butto dentro la città
Motorino sempre rotto, meno male see'è il tram
Se mi stringo ci sto almeno per un po'
Avanti see'è posto, non riesco a passare
È un incontro di box
Scendo in centro, appena in tempo per cercare un bar
see'era il sole ed ora piove dimmi come si fa
Ma va bene così quasi come vorrei
E con nessuno mai io cambierei
Gli anni miei, anni miei
Solo miei, gli anni miei
Quante domande forse sarà
Che sto diventando più grande
O forse che domani ho un anno di più
Mangio in piedi poi mi vedo con gli amici
miei
Torno a casa radio accesa nella vasca in
apnea
Un mese ci dormirei ma non posso perché
Stasera ho promesso di uscire con te
Anni miei, anni miei
Solo miei, gli anni miei
Quante domande forse sarà
Che sto diventando più grande
O forse che domani ho un anno di più
Quante domande senza risposta
Cosa farò io da grande
Adesso che da un'ora ho un anno di più
Anni miei, gli anni miei
Solo miei, gli anni miei


Lyrics submitted by SongMeanings

"Anni Miei" as written by Angelo Valsiglio Alfredo Rapetti

Lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.

Lyrics powered by LyricFind

Anni Miei song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain