"Penso Positivo" as written by Lorenzo Cherubini and Saturnino Celani....
Positivo

Io penso positivo
Perché son vivo perché son vivo
Io penso positivo
Perché son vivo e finché son vivo
Niente e nessuno al mondo
Potrà fermarmi dal ragionare
Niente e nessuno al mondo
Potrà fermare, fermare, fermare, fermare
Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va
Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va

Io penso positivo
Ma non vuol dire che non ci vedo
Io penso positivo in quanto credo
Non credo nelle divise
Né tanto meno negli abiti sacri
Che più di una volta
Furono pronti a benedir massacri
Non credo ai fraterni abbracci
Che si confondon con le catene
Io credo soltanto
Che tra il male e il bene
È più forte il bene
Bene, bene, bene, bene

Io penso positivo
Perché son vivo, perché son vivo
Io penso positivo
Perché son vivo e finché son vivo
E niente e nessuno al mondo
Potrà fermarmi dal ragionare
Niente e nessuno al mondo
Potrà fermare, fermare, fermare, fermare
Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va
Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va

Positivo

Uscire dal metro quadro
Dove ogni cosa sembra dovuta
Guardare dentro alle cose
C’è una realtà sconosciuta
Che chiede soltanto un modo
Per venir fuori a veder le stelle
E vivere l’esperienze
Sulla mia pelle, sulla mia pelle

Io penso positivo
Perché son vivo, perché son vivo
Io penso positivo
Perché son vivo e finché son vivo
Niente e nessuno al mondo
Potrà fermarmi dal ragionare
Niente e nessuno al mondo
Potrà fermare, fermare, fermare, fermare
Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va
Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va

Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va
Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va

Positivo

La storia, la matematica
L’italiano, la geometria
La musica, la la musica
La fantasia

Io credo che a questo mondo
Esista solo una grande chiesa
Che passa da Che Guevara
E arriva fino a madre teresa
Passando da Malcom X
Attraverso Gandhi e San Patrignano
Arriva da un prete in periferia
Che va avanti nonostante il Vaticano

Io penso positivo
Perché son vivo, perché son vivo
Io penso positivo
Perché son vivo e finché son vivo
Niente e nessuno al mondo
Potrà fermarmi dal ragionare
Niente e nessuno al mondo
Potrà fermare, fermare, fermare, fermare
Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va
Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va

Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va
Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va

Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va
Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va

Quest’onda che va
Quest’onda che viene e che va
Quest’onda che va
Quest’onda

La storia, la matematica
L’italiano, la geometria
La musica, la la musica
La fantasia

La storia, la matematica
L’italiano, la geometria
La musica, la la musica
La fantasia


Lyrics submitted by SongMeanings

"Penso Positivo" as written by Saturnino Celani Lorenzo Cherubini

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Penso Positivo song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain