"Il giorno della mia sana follia" as written by and Trentacoste/tumminelli/zanotti....
Vola suadente la mia vanità sempre sicura e immobile,
rischio di avere monete al di là della mia capacità.
Fino a che serve il volere di un re se posso farlo anch'io,
quello che ho visto forse basterà e forse già è

Il giorno della mia sana follia,
sembra che io sia impassibile.
Voglio che mi dia immortalità
steso sul tuo onore sterile.

Alzo lo sguardo e ad un passo da me sei tu ridente e instabile,
muovo le mani che neanche son mie, io non ti ferirò.
Sogno oro, vedo e attendo

Il giorno della mia sana follia,
Sembra che io sia impassibile.
Voglio che mi dia immortalità
steso sul tuo onore sterile.


Lyrics submitted by annazoff

Il giorno della mia sana follia song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain