"Sguardo Verso il Cielo" as written by and Aldo/reverberi Tagliapietra....
(A. Pagliuca - A. Tagliapietra)
La gioia di cantare , la voglia di suonare
Il senso di raggiungere quello che non hai
Ecco un altro giorno come ieri ,
Aspettare il mattino per ricominciare .
La forza di sorridere , la forza di lottare
La colpa d' esser vivo e non poter cambiare
Come un ramo secco , abbandonato
Che cerca inutilmente di fiorire .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . .
. . . . . . . . . . . . . . . . . . .
La maschera di un clown in mezzo a un gran deserto
Un fuoco che si spegne , uno sguardo verso il cielo
Uno sguardo verso il cielo , dove il sole è meraviglia
Dove il nulla si fa mondo , dove brilla la tua luce .



Lyrics submitted by Yusukez

"Sguardo Verso il Cielo" as written by Antonio Pagliuca Aldo Tagliapietra

Lyrics © Warner/Chappell Music, Inc.

Lyrics powered by LyricFind

Sguardo Verso il Cielo song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain