"Lettere d'amore" as written by and Laura/fries Abela....
La pioggia folle scroscia
Sulle mie membra
Zuppe di nostalgia.

Ho campionato i frammenti
Di tristezza perché tu
Possa capire
Come l’equilibrio giaccia
Sul fulcro di ogni cosa

Come l’equilibrio giaccia
Sul fulcro di ogni cosa

(re intro)

Scritte sulle lapidi
Dei nostri stessi pensieri,
lettere ignobili

Scritte sulle lapidi
Dei nostri stessi pensieri,
lettere ignobili

E ora non posso
Permettermi di perderti
Nel grigiore (di Milano).
No, non posso lasciare
Che le industrie cruente
Dello stivale griffato
Rapiscano anche te, amore.

Ora non posso
Permettermi di perderti
Nel grigiore (di Milano).




Lyrics submitted by MartaMei

Lettere d'amore song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain