"Il Nulla" as written by Francesco Bianconi and Fabrizio Massara....
Il Nulla

Tu vai per mostre e città
Festivalbar
Sei nei caffè di Parigi o sei sul porto di Amsterdam
Mi dici che ti emoziona il tramonto
Ed io ti chiedo se ce l hai
Per caso in tasca un chewingum

Tu hai fiducia nel pop
Sei rock and roll
Indossi il mito
Passeggi Puma
Mangi cinema
Mi spieghi che dietro ogni campo di grano c è
C è il Divino
C è Van Gogh
Invece temo il peggio

Tutto é niente
L Essere è
Sotto il sole
Colpevole
Ma io non sono io
Sono i trans
O le nigeriane
Solo bocca quanto vuoi?
I segnali spesso non significano mai
E ( meglio di lunedì )
Accorgersi
nel caos dell ipermercato
O in un beato megastore
Della bugia che sta alla base del mondo
In un secondo
Coglierlo
Spogliato e crudo
Il nulla ...

Ma io non sono io
Sono i trans lungo i viali
Tu del loro nulla che ne sai
I segnali spesso non significano mai.


Lyrics submitted by shadowysun

"Il Nulla" as written by Francesco Bianconi Fabrizio Massara

Lyrics © Universal Music Publishing Group

Lyrics powered by LyricFind

Il Nulla song meanings
Add your thoughts

No Comments

sort form View by:
  • No Comments

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain