Risalirò col suo peso sul petto
come una carpa il fiume.
Mi spalmerò sulla faccia il rossetto
per farlo ridere.
Per lui poi comprerò sacchetti di pop-corn;
potrà spargerli in macchina.
Per lui non fumerò, a quattro zampe andrò
e lo aiuterò a crescere.

Lui vive in te, si muove in te
con mani cucciole.
È in te, respira in te, gioca e non sa
che tu vuoi buttarlo via.

La sera poi con noi due farà il bagno
e vi insaponerò.
Per lui mi cambierò, la notte ci sarò
perché non resti solo mai.
Per lui lavorerò, la moto venderò
e lo proteggerò: aiutami.

Lui vive in te, lui ride in te
o sta provandoci.
È in te, si scalda in te, dorme o chissà,
lui sta già ascoltandoci.

Lui si accuccerà, dai tuoi seni berrà
con i pugni vicini,
fra noi dormirà e un po’ scalcerà,
saremo i cuscini noi due.

Il figlio che non vuoi è già con noi.
Lui vive in te, si culla in te,
con i tuoi battiti.
È in te, lui nuota in te, dorme o chissà;
è lui il figlio che non vuoi.

Lui nuota in te con mani cucciole. Non annegarlo.
Ho già venduto la moto. Non buttarlo via.
Fammi diventare la sua carpa, ti prego!


Lyrics submitted by Diego8978

In te song meanings
Add your thoughts

1 Comment

sort form View by:
  • 0
    General CommentThis song, penned and first recorded by pop sensation Filippo "Nek" Neviani, is an anti-abortion anthem replete with frankly preposterous lines such as "I'll smear lipstick across my face to make him laugh" ("him" being the child, of course).

    In this cover version, Elio provocatively lets his former schoolmate Mangoni handle the lead vocals despite being utterly tuneless. Mangoni, a well-respected architect, is a constant presence at the band's live shows, where he wows the crowd by dancing and leaping across the stage in funny costumes.
    Diego8978on October 28, 2005   Link

Add your thoughts

Log in now to tell us what you think this song means.

Don’t have an account? Create an account with SongMeanings to post comments, submit lyrics, and more. It’s super easy, we promise!

Back to top
explain